Quando si viaggia sulla terra si poggiano i piedi, e nel cielo si poggia il cervello

Claudio PuglisiWeekend a Casa Ponte tra racconti di viaggio e morfologia, con Claudio Puglisi, geomorfologo, il 10/11 maggio 2014.

Sabato 10, alle ore 18.00, presentazione del suo libro Io della palla non ho paura, racconti di viaggio, edizioni Torri del Vento.
Perù, Cile, Messico, Sicilia, Guatemala, Haiti, sono i luoghi dello scrittore e la scenografia dei suoi racconti. Alcuni di questi luoghi, la loro natura, le persone che li abitano, ma soprattutto i rapporti che con loro si creano e le suggestioni che le interazioni tra uomini e luoghi danno, sono il vero soggetto di questi racconti. La bellezza inconsueta di angoli lontanissimi del pianeta e la varia umanità che li popola, fa viaggiare il lettore attraverso i continenti mischiando storie vere e racconti fantastici nati da paradossali spunti reali.
La presentazione includerà la proiezione di diapositive scattate durante i soggiorni e i viaggi dell’autore.

Domenica 11 maggio, alle ore 9.30, Quando si viaggia sulla terra si poggiano i piedi e nel cielo si poggia il cervello, passeggiata geo-morfologica nei dintorni del rifugio e lungo il Tramazzo per scoprire la morfologia delle montagne intorno al Lago Ponte.
L’ingresso alla presentazione e la passeggiata sono gratuiti.

Claudio Puglisi, geologo, nasce a Roma nel 1963; vive tra Roma, Palermo e Perù. Ricercatore. Esperto nella valutazione del rischio da frana, è docente di Geomorfologia e Geomorfologia Applicata presso le Università di Roma Tre, di Arequipa, Cusco e Huaraz (Perù).
Ha effettuato numerose spedizioni sia di carattere scientifico sia di carattere esplorativo e alpinistico in America Latina. Già Istruttore Nazionale di Arrampicata Sportiva del CAI, appassionato di viaggi a cavallo e autore di reportage di viaggi pubblicati nella rivista online “The Travel News” (www.thetravelnews.it) e sul mensile “Meridiani”.

Annunci